AGGIORNAMENTI NORMATIVI

DECRETO49 / PREZZIARIOFVG / DLGS81

AGG_NORMATIVO: DECRETO 49/2018 – NUOVO PREZZIARIO FVG 2018 – NUOVA REVISIONE AL D. LGS. 81/2008

Si segnalano due recenti interventi normativi:

  1. con il Decreto n. 49/2018 del 7 marzo 2018 in vigore dal 30/05/2018 si è provveduto all’approvazione delle “linee guida sulle modalità di svolgimento delle funzioni del direttore dei lavori e del direttore dell’esecuzione” e all’abrogazione contestuale della disciplina previgente contenuta tra l’art. 178 e l’art. 210 del vecchio DPR 207/2010 in materia di contabilità lavori.

Il nuovo Decreto disciplina le varie fasi del cantiere, da quelle preliminari (attestazione stato dei luoghi e verbale di consegna), a quelle esecutive                                (accettazione dei materiali, verifica del rispetto degli obblighi dell’esecutore e del subappaltatore, modifiche/variazioni/varianti contrattuali,                                sospensione e fine lavori, gestione dei sinistri) a quelle contabili (documenti contabili e relativo obbligo di tenuta elettronica).

Si preme evidenziare la diversa e importante gestione delle contestazioni/riserve. Mentre prima ciò era regolato dagli artt. 190-191 del DPR 207/2010 (non             più vigenti per le procedure di gara successive al 30/05/18) oggi  “Il direttore dei lavori, per la gestione delle contestazioni su aspetti tecnici e delle riserve,             si attiene alla relativa disciplina prevista dalla stazione appaltante e riportata nel capitolato d’appalto”.

E quindi potrà ciascun CSA/schema di contratto disciplinare in maniera specifica le modalità di gestione di riserve e contestazioni da parte dell’operatore,               con individuazione di termini di decadenza e prescrizione o di formalità di volta in volta specifiche.

2. è stato pubblicato il nuovo PREZZIARIO REGIONALE FVG

La nuova edizione tiene anche in considerazione alcuni aspetti riferiti ai criteri ambientali minimi ed alla sostenibilità energetica. Inoltre il prezzario è                      integrato con l’indicazione della percentuale d’incidenza del costo della manodopera sui singoli magisteri.

Da notare infine che i magisteri e le opere compiute descritte nel prezzario identificate dai codici da 1 a 74 comprendono gli oneri per spese generali ed utile           d’impresa, mentre per il costo della manodopera e per i noli tali oneri non sono compresi ed andranno quindi sommati nella determinazione analitica del               prezzo.

Il prezziario è consultabile al seguenti link: http://www.regione.fvg.it/rafvg/export/sites/default/RAFVG/infrastrutture-lavori-pubblici/lavori-pubblici/FOGLIA7/allegati/PREZZARIO_LLPP_ED_2018.pdf

 

Si segnala inoltre che è disponibile l’aggiornamento di gennaio 2019 del TESTO UNICO SICUREZZA, ottimo lavoro fatto dall’Ispettorato sul Lavoro che in un unico documento (fruibile con collegamenti ipertestuali) riassume tutta la normativa di sicurezza scaturente dal D. Lgs. 81/2008.

Ora composto da 1017 pagine è uno strumento efficace per la conoscenza della normativa, che è costituita non solo dal D. Lgs. 81/2008 ma anche da circolari, lettere circolari, Accordi Stato Regioni, interpelli, decreti ministeriali e interministeriali e quant’altro.

Di particolare interesse è tutta la normativa tecnica contenuta negli artt. 108à156 (scavi, parapetti, andatoie/passerelle, paratoie, aperture, ponteggi, demolizioni, impalcature, armature …) e negli Allegati IV, VI, VIII, XIII, XVIII.