Edilizia pubblica

Realizzazione RSA

Vigonovo (VE)

rsa-vigonovo_header.jpg
rsa-vigonovo_header.jpg

L’area oggetto di intervento si trova in prossimità del centro abitato di Vigonovo, circa 500 m, dalla piazza Marconi, centro del Comune di Vigonovo. L’accesso all’area, avviene da un ampio viale carraio/pedonale che collega la via pubblica, via Cavour, alle aree parcheggio, fino a raggiungere l’ingresso principale dell’edificio e le zone servizi.

 

Il progetto prevede la realizzazione, di una struttura ricettiva dimensionata, secondo le normative vigenti, al fine di ospitare n. 120 posti letto, così come previsto dal Piano di Zona approvato dall’Azienda ULSS3 Serenissima.

 

In fase progettuale, su area Z.T.O. SD, è prevista la realizzazione di un parcheggio, su area privata da convenzionare ad uso pubblico.

La soluzione progettuale, legata alle caratteristiche tecnico/funzionali di un centro servizi per persone anziane non autosufficienti, prevede la realizzazione di un edificio sviluppato su tre piani fuori terra, con le seguenti destinazioni d’uso:

•             Piano terra

 

Il piano terra avrà la seguente destinazione d’uso:

‐ Servizi collettivi : ingresso/accoglimento, uffici amministrativi, culto, servizi igienici

‐ Servizi sanitari: ambulatori, cura della persona, palestra

‐ Servizi generali: cucina, lavanderia, magazzini, spogliatoi e servizi per gli operatori.

•             Piano primo – Piano secondo

 

Il piano primo ed il piano secondo (tra loro speculari), saranno dedicati alle “aree abitative”.

Ogni area abitativa “di piano”, sarà composta di due “nuclei abitativi”, ciascuno organizzato per n. 30 persone anziane non autosufficienti, per un totale, quindi, di n.60 persone anziane per piano.

Ogni nucleo abitativo è composto da:

‐ 14 camere doppie e 2 singole; rispettivamente di dimensioni medie minime pari a mq. 21.00 e mq. 18.00, tutte dotate di servizio igienico;

‐ funzioni di nucleo (bagno assistito, vuotatoio, infermeria e sala operatori);

‐ locali di uso collettivo (depositi biancheria sporca e pulita, deposito per carrozzine) e vani di servizio.

I due nuclei sono collegati tra loro da una zona centrale ad uso soggiorno/pranzo.

•             Piano copertura

 

Il progetto prevede la realizzazione di copertura piana, accessibile e praticabile. Tale soluzione progettuale, permette di utilizzare il piano di copertura come spazio adibito l’installazione di impianti tecnologici (pannelli fotovoltaici, pompe di calore, gruppi

frigo), opportunamente schermati mediante l’inserimento, lungo il perimetro della copertura di vegetazione arbustiva. Verrà inoltre realizzato un percorso coperto per il trasferimento "salme" dal nucleo 2‐4 alla zona "esposizione/preparazione salme"

evitando l'attraversamento per le aree a soggiorno.

L’edifico avrà uno sviluppo planimetrico:

‐ piano terra di mq. 1815.91

‐ piano primo di mq. 1776.34

‐ piano secondo di mq. 1776.34

per un totale di superficie lorda di pavimento "reale" di mq. 5368.59

L’altezza dell’edificio (all’intradosso dell’ultimo solaio) sarà di ml. 10.50.

L’edificio avrà un volume complessivo di mc. 18790.07.

L’intervento edilizio prevede, inoltre, la realizzazione di un corpo di fabbrica, di modeste dimensioni, staccato dal fabbricato principale, adibito a locate tecnico per l’alloggiamento della cabina di trasformazione Enel, gruppo antincendio, locale bombole, deposito ossigeno liquido, locale autoclave, gruppo elettrogeno, detti corpi di fabbrica avranno uno sviluppo planimetrico di mq. 132.72.

Inoltre sarà realizzata un’ampia area a destinazione parcheggio di circa mq. 5.085,31.

Luogo Vigonovo (VE)
Data inizio lavori 2021
Tipologia Edilizia pubblica